Vuoi fare la fine della rana bollita?

Cosa succede se butti una rana in una pentola di acqua bollente? ?

Non è difficile immaginare la povera malcapitata dare un vigoroso colpo di zampa e schizzare immediatamente fuori dal pentolone.

Ed infatti è proprio quello che succede.

Se invece metti la rana in un pentolone di acqua fresca?

Questa inizia a nuotare beatamente.

Immagina ora di accendere un fuoco sotto il pentolone, e di riscaldare l’acqua lentamente.

Presto l’acqua diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare.

La temperatura sale. Adesso l’acqua è calda. Un po’ più calda rispetto ai gusti della rana.

Tuttavia la rana non si allarma e resta nel pentolone.

La temperatura sale ancora. Adesso l’acqua è veramente calda. Troppo calda. La rana la trova insopportabile ma nel frattempo si è indebolita e non ha la forza per reagire. Suo malgrado sopporta e non fa nulla. ?

Intanto la temperatura sale ancora, fino al momento in cui la rana finisce morta bollita. ?

Per la cronaca, questo esperimento, a mio avviso un po’ crudele, è stato fatto veramente nel lontano 1882 alla John Hopkins University di Baltimora.

Ma torniamo a noi…

Chi ha ucciso veramente la rana?

No, la colpa non è dell’acqua bollente, ma dell’incapacità della rana di decidere quando saltare.

⚠️ Noi esseri umani, non siamo molto diversi.⚠️

Con un cervello più evoluto, dovremmo essere in grado razionalmente di tirarci fuori da situazioni che non ci fanno stare bene.

E invece spesso non è così!

Infatti l’incapacità di decidere se e quando fare degli importanti cambiamenti, è causata da un eccessivo livello di cortisolo (l’ormone dello stress) nel nostro sangue.

Il cortisolo è un’ormone che serve a prepararci al combattimento o alla fuga. In sintesi inibisce le funzioni vitali non indispensabili nel breve periodo (tra cui il pensiero razionale) per favorire le funzioni più utili alla sopravvivenza.

Questo spiega perché spesso siamo incapaci di decidere ed agire per il nostro bene!

I casi sono 2…

1

Se ci troviamo di fronte alla possibilità di un cambiamento brusco ed improvviso la parte più antica del nostro cervello la interpreta come una possibile minaccia, ordinando il rilascio di cortisolo…

Quello che facciamo in questo caso, molto spesso è RIMANDARE la decisione.

2

Il secondo caso è che lo stressante stile di vita moderno fa sì che i livelli di cortisolo siano sempre troppo alti‼️

Siamo assuefatti da questo ormone e, senza rendercene conto, rischiamo a causa sua di fare la fine della rana bollita.⚠️

Purtroppo crediamo di essere noi a decidere per la nostra vita mentre la realtà è che la maggior parte delle nostre decisioni sono pesantemente condizionate da alcune risposte automatiche del nostro organismo.

Ovviamente la questione è un po’ più complessa, ma neanche troppo.

Se vorresti cambiare qualcosa nella tua vita ma non lo stai facendo, c’è sicuramente qualche ostacolo che ti sta impedendo di farlo.

Quale ostacolo?

Abbiamo preparato un TEST gratuito che ti aiuta ad individuarlo ed alla fine del quale riceverai un report personalizzato che ti aiuta a capire come superarlo.

Fai subito il TEST. Bastano 2 minuti. ⬇︎⬇︎⬇︎

>